Emil Cioran (di Vincenzo Fiore)

LOCANDINA

Sabato 8 settembre 2018 presso il Circolo della Stampa di Avellino è stato presentato il nuovo libro del filosofo Vincenzo Fiore dal titolo “Emil Cioran. La filosofia come de-fascinazione e la scrittura come terapia“, edito da Nulla die Edizioni.


vincenzo-fiore-emil-cioran.jpgVincenzo Fiore (Solofra, 1993) si è laureato e specializzato in Filosofia presso l’Università degli Studi di Salerno; è membro del Progetto internazionale dedicato a Emil Cioran. Si è occupato delle interpretazioni totalitarie di Platone pubblicando il saggio Platone totalitario (Historica, 2017). Scrive per le pagine culturali de Il Quotidiano del Sud e de Il corriere dell’Irpinia e collabora con diverse riviste. Ha pubblicato il romanzo Nessun titolo (Nulla die, 2016) ed è in corso di ripubblicazione il suo esordio letterario Io non mi vendo.


 

1_XZBCioran41259153_10214995835162879_3761013173600124928_n.jpg     XGXX3380.JPG

KYYT6720.JPG


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: