Il libro e la rosa

Libro_rosa_Russo.jpg

Disegno del Prof. Rocco Russo

Il 23 Aprile si celebra la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore meglio conosciuta come la Giornata del libro e della rosa.

Questo evento che ha origini catalane è stato istituito dall’ UNESCO nel 1996 per promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri e la tutela del copyright.

L’originale idea di celebrare una giornata del libro, fu dello  scrittore valenciano, Vincent Clavel Andrés (1888-1967), nel 1926, che stabilitosi a Barcellona, trovò il re Alfonso XIII favorevole ad istituire, in tutta la Spagna, la giornata spagnola del libro.

 

 

Per la prima volta l’evento fu celebrato il 7 Ottobre; successivamente, si decise di spostare la data al 23 Aprile, giorno in cui sono morti tre scrittori considerati i pilastri della cultura universale: Miguel de Cervantes (1616), William Shakespeare (1564) e Garciloso de la Vega (1536).

L’omaggio floreale rappresentato dalla rosa, è legato all’antica leggenda di Sant Jordi.

52487677.jpgSi racconta l’episodio di Sant Jordi (San Giorgio), un cavaliere dell’esercito romano, nativo della Cappadocia, martirizzato sotto l’imperatore Diocleziano. Per tenere lontano un drago che infestava la città di Montblanc gli abitanti estraevano a sorte giovani vittime da dargli in pasto; quando il sacrificio toccò alla figlia del re, comparve San Giorgio a cavallo, che affrontò ed uccise il terribile drago salvando la giovane e bella principessa. La leggenda narra che dal sangue del drago spuntò una rosa rossa che il cavaliere donò alla bella fanciulla; da allora in quel luogo  un rosaio iniziò a fiorire il 23 aprile di ogni anno.

 

 


450_1000

Da molti anni, il 23 Aprile, in Catalogna, vi è l’usanza che gli uomini regalino una rosa ad una donna e che ne siano ricambiati con un libro e negli ultimi tempi, questa usanza di regalare un libro e una rosa è diventato un evento organizzato anche in molti altri paesi europei.

 


L’Associazione Neamente organizzerà l’evento “Il libro e la rosa” presso la propria sede, in cui i partecipanti si scambieranno un libro e riceveranno una rosa.

Annotazione 2019-04-15 194415.png

red-rose-on-a-vintage-book-on-dark-background-PESE2HZ.jpg


 

 

 

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: