Disturbo disforico premestruale (ICD-11)

Disturbo disforico premestruale [GA34.41]

 

Durante la maggior parte dei cicli mestruali nell’ultimo anno, un pattern di:

  • sintomi dell’umore (umore depresso, irritabilità),
  • sintomi somatici (letargia, dolori articolari, eccesso di cibo)
  • sintomi cognitivi (difficoltà di concentrazione, dimenticanza)

 

  • che iniziano diversi giorni prima dell’inizio delle mestruazioni,
  • che iniziano a migliorare entro pochi giorni dall’esordio delle mestruazioni,
  • per poi diventare minimi o assenti entro circa 1 settimana dall’esordio delle mestruazioni.

 

La relazione temporale dei sintomi e delle fasi luteali e mestruali del ciclo può essere confermata da un diario dei sintomi prospettico.

I sintomi sono abbastanza gravi da causare disagio significativo o compromissione significativa delle aree di funzionamento personali, familiari, sociali, educative, professionali o di altro tipo e non rappresentano l’esacerbazione di un disturbo mentale.

 


 

Disturbo Disforico Premestruale DSM-5

 

 

 


tulips-flower-on-stone-table-flower-background-Deprsione icd-11 immagine.jpg

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: